LA TREDICESIMA EDIZIONE

Nella numerologia il 13 rappresenta l’Alchimista e contiene in sé il principio dell’ineluttabilità del cambiamento.

Il significato di questo concetto? E’ un forte monito a non aggrapparsi a ciò che non sostiene più l’evoluzione. Morte, trasformazione e rinascita: il numero karmico 13, quindi, rappresenta un cambiamento.

Una trasformazione drastica che può essere positiva o negativa, ma associata alla fine di un ciclo. Ci sono infatti 13 mesi lunari in un anno, 13 sono i segni nell’astrologia celtica e di quella dei nativi americani e la nostra astrologia vede nello zodiaco 13 costellazioni.

Il 13 dunque ci parla di nuovi inizi, ci mostra che i vecchi sistemi devono terminare per favorire le trasformazioni richieste.

O fortemente necessarie.

Il manifesto 2016